Naviga tra le categorie delle notizie

E così si è creata proprio a questo scopo una rete italiana per proteggere tutte le attività delle diverse Obbedienze italiane che vuole anche essere apparentemente inviolabile, alla quale si accede esclusivamente se si dimostra di essere iscritti alla massoneria.
Chat, gruppi monotematici, aggiunte di amici, condivisioni di foto, poke che si chiamano onde e commenti ai diversi status.
Ma si parla anche di questioni strettamente massoniche: incontri delle logge a livello regionale, scambi di documenti e suggerimenti per le riflessioni, singole o di gruppo, con un occhio all’attualità politica (una sezione riporta tutte le notizie, riprese dai mass media, di interesse massonico).
Di pubblico, comunque, non c’è molto, perché si teme sempre che qualcuno possa riuscire ad “infiltrarsi”, nonostante il blocco in entrata.
Fonte:
http://www.liberazione.it/news-file/Si-chiama–Brother-Net—la-rete-dei-fratelli-massoni.htm

Naviga tra le categorie delle notizieultima modifica: 2011-10-15T10:05:14+02:00da hannoes
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento